Università: numero chiuso non è soluzione per crescere (31-05-2017)

ROMA, 31 maggio – "Gli atenei italiani ricorrono con sempre maggiore frequenza ai corsi a numero chiuso, anche per quelle facoltà umanistiche che in passato erano accessibili a tutti. Il Governo, con i suoi continui tagli all’istruzione, sta di fatto… Continua a leggere Università: numero chiuso non è soluzione per crescere (31-05-2017)

Recupero materia: come eliminare gli ostacoli e favorire un mercato in crescita (31-05-2017)

CONFERENZA STAMPA Roma, 31 maggio 2017 – I rifiuti? Non esistono. Con il giusto ciclo produttivo e di gestione sono anch’essi materia. Materia che alimenterebbe un mercato già in crescita, ostacolato però da una concorrenza sleale tutta a favore… Continua a leggere Recupero materia: come eliminare gli ostacoli e favorire un mercato in crescita (31-05-2017)

8 milioni a Barbareschi, 0 alle vittime del terrorismo #vergognaPd

babababare.jpg

di Laura Castelli

Pd e Fi hanno dato otto milioni di euro al teatro di Barbareschi e li hanno negati alle vittime del terrorismo. Infatti, quest’ennesimo ‘capolavoro’ della Casta, è stato architettato dall’esponente di Forza Italia, Giorgetti, insieme al piddino Boccadutri, sì lo stesso che porta il nome della legge sul finanziamento pubblico ai partiti, approvata in due settimane. Questi due deputati hanno presentato un emendamento alla manovrina, che portava i fondi previsti per salvare il teatro da 2 ad 8 milioni di euro, per il biennio 2017-2018.

La vergona di questo schiaffo alle famiglie che hanno perso i loro congiunti a causa del terrorismo, e che si sono visti negare 5 milioni di euro, perché non ci sarebbe stata la necessaria copertura economica, è ancora più grande, se si pensa che il teatro Eliseo, gestito dal direttore artistico, Luca Barbareschi, è un ente privato. E allora, perché questi soldi sono stati stanziati per Barbareschi, e non per gli altri teatri? Perché il criterio del merito e di equità si è andato a farsi benedire?

Forse perché Barbareschi è il genero di Andrea Monorchio, ex ragioniere dello Stato? L’attore nega di aver avuto una corsia preferenziale, ma non si capisce come mai Fi e Pd abbiano approvato fondi per otto milioni di euro, per salvare questo teatro privato, negandoli a chi ne avrebbe avuto maggiore bisogno, e cioè alle associazioni dei parenti delle vittime di strage e terrorismo. E’ ignobile, inoltre, anche il silenzio del ministro Franceschini che, se avesse veramente avuto a cuore l’incremento della cultura e della produzione artistica teatrale, avrebbe dovuto pretendere fondi non solo per gli amici degli amici, ma per tutti coloro che producono cultura a certi livelli. Il silenzio di tutto il Governo è complice e l’indegna pantomima del viceministro Morando che, in commissione Bilancio, ha fatto finta di essere contro l’emendamento vergogna, completa il quadro e ci fa comprendere che i soldi vanno sempre e solo in una certa direzione, e mai a chi ne ha veramente bisogno. Naturalmente, noi del MoVimento 5 Stelle in commissione Bilancio alla Camera, abbiamo votato contro questa schifezza.

Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it

Continua a leggere 8 milioni a Barbareschi, 0 alle vittime del terrorismo #vergognaPd

ELIMINAZIONE DELLE NUTRIE: VOTO CONTRARIO DEL M5S

Profonda delusione rispetto a quanto accaduto questa mattina in Aula dove per affrontare il complesso tema della presenza delle nutrie sul territorio regionale il Consiglio, partendo dal presupposto che sopprimere tutti gli individui di una specie sia sufficiente a “riequilibrare” il territorio, si è limitato a approvare una legge molto simile a un regolamento di […]

L’articolo ELIMINAZIONE DELLE NUTRIE: VOTO CONTRARIO DEL M5S proviene da M5S Friuli Venezia Giulia.

Continua a leggere ELIMINAZIONE DELLE NUTRIE: VOTO CONTRARIO DEL M5S

LETTERA APERTA ALLA PRESIDENTE SERRACCHIANI

L’intervista rilasciata a Vanity Fair della presidente Serracchiani offre diversi spunti di riflessione ma, nell’interesse dei cittadini e, ancora di più, delle cittadine che siamo e rappresentiamo, abbiamo deciso di focalizzarci solo su alcuni aspetti, che non riguardano la vita privata della presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, ma l’impatto che le sue parole possano […]

L’articolo LETTERA APERTA ALLA PRESIDENTE SERRACCHIANI proviene da M5S Friuli Venezia Giulia.

Continua a leggere LETTERA APERTA ALLA PRESIDENTE SERRACCHIANI

A Roma inizia il superamento dei campi rom

di Virginia Raggi

Riportiamo Roma in Europa. Oggi ho annunciato che finalmente nella Capitale saranno superati i campi rom.
Partiremo da subito intervenendo in due campi, La Barbuta e La Monachina, che ospitano oltre 700 persone.
Mettiamo così fine alla mangiatoia dei soldi dei cittadini che per anni c’è stata con Mafia Capitale: fondi pubblici finiti nelle tasche della criminalità.
Abbiamo ottenuto 3,8 milioni di euro dall’Unione Europea che investiremo in questo progetto: nessuna risorsa sarà sottratta alla cittadinanza.
Mettiamo fine all’epoca dell’assistenzialismo: il cuore del piano è rappresentato da un patto di responsabilità che definisce, in modo netto, diritti e doveri di tutti.
Si tratta di una svolta senza precedenti, che ci consente di riportare alla legalità migliaia di persone e intere aree della nostra città.

Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it

Continua a leggere A Roma inizia il superamento dei campi rom

La farsa della manovrina: soldi al teatro di Barbareschi, nulla alle vittime del terrorismo (31-05-2017)

Ennesimo ‘capolavoro’ della Casta bipartisan, ad opera dell’esponente di Forza Italia Giorgetti e del piddino Boccadutri, (quello che ha dato il nome alla legge sul finanziamento pubblico ai partiti, approvata in due settimane). I due deputati, a braccetto, hanno… Continua a leggere La farsa della manovrina: soldi al teatro di Barbareschi, nulla alle vittime del terrorismo (31-05-2017)

Vota per il #ProgrammaSicurezza del MoVimento 5 Stelle

sicusasaij.jpg

di MoVimento 5 Stelle

Oggi, mercoledì 31 maggio, si vota per il Programma Sicurezza del MoVimento 5 Stelle. Le votazioni saranno aperte dalle 10 alle 19. La settimana scorsa abbiamo approfondito, grazie all’aiuto di esperti, i punti fondamentali su cui si baserà la nostra attività di governo per la sicurezza.

Ora è il momento di decidere quali saranno le priorità di questo programma e prendere una posizione netta su alcuni temi. Su Rousseau troverai 6 quesiti.
Sei chiamato a decidere su:

Sicurezza partecipata
Cyber sicurezza
Sicurezza e libertà
Riorganizzazione delle forze dell’ordine
Polizia locale

Accedi a Rousseau e vota subito

Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it

Continua a leggere Vota per il #ProgrammaSicurezza del MoVimento 5 Stelle

L’ennesima fake news del Pd su Virgina Raggi è un boomerang

fakenewspd.jpg

di MoVimento 5 Stelle Roma

Le fake news piddine hanno le gambe corte. Il Pd ci ha consegnato una città segnata da anni di malaffare e di politiche scriteriate. Noi stiamo gettando le basi per invertire la tendenza, rimettendo al centro i bisogni dei cittadini. La vecchia politica si sta rendendo conto che il cambiamento ha ingranato la marcia giusta e si appiglia a tutto pur di infangarci.

Hanno raggiunto l’apice del paradosso: citano un articolo del New York Times, che si riferisce ai danni prodotti nell’ultima decade, e lo utilizzano contro di noi. Dice il New York Times: “The past decade or so has not been kind to Rome.” Ma i cittadini non sono così ingenui e non cadono in tranelli di tanto basso livello.

Sono loro, Pd&Company, i professionisti della vecchia politica, ad aver speculato per anni sui rifiuti, sui migranti, sulle buche. Sono loro ad aver tentato di costruire carriere e guadagni sulla pelle dei cittadini. Siamo quindi rassegnati e inorriditi.

La becera propaganda del Pd non riuscirà a nascondere la verità. Dovrebbero, piuttosto, concentrarsi sulle grane giudiziarie che ancora coinvolgono ampie fette del loro partito nel processo di Mafia Capitale.

Noi rispondiamo con l’evidenza dei fatti e con la forza del lavoro. Tutto il resto lasciamo a chi pensa di sopperire con penose strumentalizzazioni alle mancanza di argomenti.

Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it

Continua a leggere L’ennesima fake news del Pd su Virgina Raggi è un boomerang

Diretta: Giustizia, legalità e uguaglianza

di MoVimento 5 Stelle

Oggi dalle ore 10,00 alle ore 17,30 seguite con noi sul Blog e sulla pagina facebook del MoVimento 5 Stelle la diretta streaming del Convegno Istituzionale, organizzato dal Vice Presidente della Camera dei Deputati Luigi Di Maio denominato “Questioni e visioni di giustizia – Prospettive di Riforma” che si sta tenendo presso la Camera dei Deputati.

Ascolteremo insieme Raffaele Cantone (Presidente dell’ANAC), Piercamillo Davigo (Presidente della II Sezione Penale della Corte di Cassazione), Antonino Di Matteo (Sostituto procuratore di Palermo), Ugo De Siervo (Presidente emerito della Corte Costituzionale), i giornalisti Liana Milella (La Repubblica), Gian Antonio Stella (Editorialista Il Corriere della Sera), Marco Travaglio (Direttore Il Fatto Quotidiano) e tanti altri ancora.

L’obiettivo è quello di comprendere lo stato attuale della giustizia (civile, penale, amministrativa, contabile) del nostro Paese. Individuare dove è come migliorarla, come ridurre i tempi ed il numero dei processi. Come è con quali mezzi affrontare e sconfiggere la corruzione, i conflitti di interessi, il malaffare, l’abuso o l’uso improprio delle Istituzioni.

La politica deve saper ascoltare chi serve lo Stato ogni giorno. Solo in questo modo è possibile garantire giustizia e legalità. Noi vogliamo un nuovo modo di concepire lo Stato e le Istituzioni. Vogliamo uno Stato rigoroso nel far rispettare la legalità. Vogliamo un Paese moderno, con norme giuridiche chiare, comprensibili e di facile attuazione. Vogliamo velocizzare tutti i processi e semplificare tutte le procedure amministrative. Vogliamo che lo Stato torni a fare lo Stato, nell’interesse dei principi di giustizia, legalità e uguaglianza.

Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it

Continua a leggere Diretta: Giustizia, legalità e uguaglianza