Grazie al MoVimento 12,5 milioni di euro per la sicurezza dei ciclisti

cicli12_12.jpg

di MoVimento 5 Stelle

Ci sono voluti quasi 4 anni, due flash mob, svariate interrogazioni, interpellanze, campagne mediatiche. Ma alla fine, il ministro ha dovuto firmare, e rendere disponibili e finalmente davvero operativi i 12,5 milioni di euro reperiti grazie al Movimento 5 Stelle (emendamento a firma Michele Dell’Orco al decreto del Fare del 2013) e destinati alla sicurezza dei ciclisti.

Una buona, ottima notizia che riguarda tutta l’Italia. Si va dalla Lombardia, che avrà quasi due milioni di euro a disposizione, ai 170 mila della Valle D’Aosta, ogni regione avrà il suo gruzzoletto da investire nella salvaguardia dei ciclisti.
L’emendamento era diventato legge già nel 2013, con il governo Letta, ma chissà come mai la firma dei ministri s’impigliava sempre in qualche altro impegno più urgente.

Avevamo sperato in Delrio, il ministro in bicicletta, il fan delle due ruote, acclamato dai ciclisti di tutta Italia. Ma anche lui è stato fino a oggi troppo impegnato. Finalmente i soldi sono a disposizione. Adesso il Movimento 5 Stelle vigilerà in tutte le regioni affinché i soldi siano effettivamente spesi per la sicurezza dei ciclisti.

Deputati M5S in Commissione Trasporti
Camera dei Deputati

Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it

Continua a leggere Grazie al MoVimento 12,5 milioni di euro per la sicurezza dei ciclisti