Agricoltura, Martina garantisca continuità ricerca Crea (19-07-2017)

Roma, 19 luglio – "Il ministro delle Politiche Agricole, Martina, garantisca la continuità dei progetti di ricerca del Crea, il Consiglio per la Ricerca in agricoltura e l’analisi dell’Economia Agraria, valutando una modalità per poter valorizzare le centinaia di… Continua a leggere Agricoltura, Martina garantisca continuità ricerca Crea (19-07-2017)

Agricoltura, Martina garantisca continuità ricerca Crea (19-07-2017)

Roma, 19 luglio – "Il ministro delle Politiche Agricole, Martina, garantisca la continuità dei progetti di ricerca del Crea, il Consiglio per la Ricerca in agricoltura e l’analisi dell’Economia Agraria, valutando una modalità per poter valorizzare le centinaia di… Continua a leggere Agricoltura, Martina garantisca continuità ricerca Crea (19-07-2017)

Ceta, quali studi su rischi per Made in Italy? (13-07-2017)

Roma, 13 luglio – "Il ministro delle Politiche Agricole, Martina, dica se e quali studi scientifici sono stati condotti al fine di valutare l’impatto delle disposizioni del Ceta sul comparto agricolo e sull’agroalimentare Made in Italy e con quali… Continua a leggere Ceta, quali studi su rischi per Made in Italy? (13-07-2017)

La rivoluzione dei robot in Agricoltura

di Dario Tamburrano, Efdd – MoVimento 5 Stelle Europa

Il mondo dell’agricoltura è entrato in una fase rivoluzionaria basata su tecnologia, software e robot. Si chiama agricoltura di precisione ed è una delle tante manifestazioni del cosiddetto Internet of Things (Internet delle Cose). Per capire questa rivoluzione, bisogna prima analizzare alcuni dati che non possono essere sottovalutati:

– nel mondo l’80% della terra idonea per l’agricoltura è già in uso.
– entro il 2050 il 70% delle persone vivranno nelle città.
– le risorse idriche del pianeta si stanno esaurendo per colpa dello spreco e dell’inquinamento
– l’uso di pesticidi ed erbicidi sta distruggendo la biodiversità del pianeta.
– entro il 2050 anni ci saranno quasi 10 miliardi di persone

L’innovazione tecnologica deve essere messa a disposizione di tutti
affinché nessun cittadino sia lasciato indietro. Ecco perché il MoVimento 5 Stelle vuole governare questo fenomeno.

Queste tecnologie potrebbero permetterci a breve di dire addio all’agricoltura intensiva che usa prodotti chimici e pesticidi per aiutare la pianta a crescere e difenderla dalle malattie e infestazioni. Possiamo rispondere ai cambiamenti climatici con intelligenza e garantendo sostenibilità ambientale, sicurezza alimentare e qualità del cibo. Questa è la filosofia del km zero perché chiunque, in un garage, in un capannone o in giardino può produrre cibi locali. C’è solo una cosa da fare in questa fase di passaggio dall’agricoltura intensiva a questa nuova agricoltura di precisione: dobbiamo essere attenti, informati e vigili per evitare che qualche multinazionale possa trasformare questa speranza in un profitto per pochi.

I software impiegati nell’agricoltura di precisione devono essere rilasciati a costi accessibili e in open-source; i dati in entrata e in uscita devono essere resi disponibili al pubblico come open data. Bisogna aiutare le piccole e medie imprese agricole con corsi di aggiornamento che facilitino conoscenza, accesso ed uso di queste nuove potenzialità.”

Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it

Continua a leggere La rivoluzione dei robot in Agricoltura

Agricoltura, Governo indichi soglia livelli Thc in alimenti (06-07-2017)

Roma, 6 luglio – "Il Governo indichi i livelli massimi di residui di THC ammessi negli alimenti per i quali il Ministero della Salute avrebbe dovuto emanare un apposito decreto entro lo scorso giugno, come disposto all’articolo 5 della… Continua a leggere Agricoltura, Governo indichi soglia livelli Thc in alimenti (06-07-2017)

INVITO STAMPA – Convegno M5S: "Agricoltura, alternative eco sostenibili alla chimica" (03-07-2017)

Roma, 3 luglio – "Agricoltura del domani: le alternative concrete per coltivare il futuro" è il titolo del convegno del MoVimento 5 Stelle che si terrà venerdì prossimo, 14 luglio, dalle ore 15 alle 19.30, nella Sala della Lupa… Continua a leggere INVITO STAMPA – Convegno M5S: "Agricoltura, alternative eco sostenibili alla chimica" (03-07-2017)

Agricoltura, da Governo sistema farsa su controlli biologico (30-06-2017)

Roma, 30 giugno – "Il sistema di controlli per la lotta alla contraffazione dei prodotti biologici, previsto nel decreto approvato dal Consiglio dei Ministri, è a sua volta, e paradossalmente, una farsa". Lo dichiarano i deputati del MoVimento 5… Continua a leggere Agricoltura, da Governo sistema farsa su controlli biologico (30-06-2017)

Agricoltura, migliorare rete irrigua e sistema assicurazioni (29-06-2017)

Roma, 29 giugno – "Migliorare la rete irrigua e il funzionamento del sistema di assicurazioni per gli agricoltori per prevenire l’emergenza idrica legata alla siccità e le relative conseguenze negative sui raccolti". È questo, in sintesi, il contenuto di… Continua a leggere Agricoltura, migliorare rete irrigua e sistema assicurazioni (29-06-2017)

Siccità, Governo annuncia oltre 700 mln euro ma senza piano (28-06-2017)

Roma, 28 giugno – "Il Governo annuncia un pacchetto di investimenti per complessivi 700 milioni di euro nei prossimi anni ma senza spiegare come intenda verificare a livello nazionale, e in via preliminare, le opere irrigue esistenti e l’operato… Continua a leggere Siccità, Governo annuncia oltre 700 mln euro ma senza piano (28-06-2017)

Ceta: approvato in Commissione, appello a Grasso per non portarlo in Aula (27-06-2017)

Il Ceta è stato approvato in Commissione Esteri del Senato, nonostante le proteste del MoVimento 5 stelle e la richiesta, all’inizio della seduta, di riaprire le audizioni per ascoltare i procuratori Gratteri e Ruberti, a proposito delle loro dichiarazioni… Continua a leggere Ceta: approvato in Commissione, appello a Grasso per non portarlo in Aula (27-06-2017)