Caporalato, aziende le maggiori responsabili (13-05-2016)

Roma 13.05.2016 – "Inaccettabile che l’agroalimentare made in Italy, che si contraddistingue nel mondo per l’elevata qualità delle produzioni, permetta all’interno della propria filiera produttiva l’esistenza del caporalato e, in generale, un livello molto basso della qualità delle condizioni… Continua a leggere Caporalato, aziende le maggiori responsabili (13-05-2016)