L’amianto è ancora intorno a noi

amianto.jpg

di MoVimento 5 Stelle

Tettoie di ondulino che si estendono a perdita d’occhio, acquedotti, pavimentazioni di palestre, tubazioni nelle navi, ceramiche contaminate: nonostante siano trascorsi 25 anni dalla legge 257 che lo ha messo al bando, l’amianto è ancora intorno a noi. Ci sono circa 30 milioni di tonnellate di fibre di amianto in giro, 2400 scuole da bonificare, circa 300 mila tra studenti e insegnanti esposti ogni giorno. La mappatura del rischio non è ancora completa: ci sono intere regioni che non hanno fornito i dati. E così anche il mesotelioma, il tumore da amianto che è la “pistola fumante” dell’avvenuta esposizione, non sempre è tracciato e registrato.

Dov’è l’amianto oggi? Viene ricercato, mappato? Quanti sono i decessi da amianto?
Come procedono le cause nel settore, quali diritti sono stati garantiti alle vittime? Come è maturata la giurisprudenza? Come sta cambiando la normativa e come dovrebbe evolvere?

Se ne parla alla Camera dei Deputati lunedì (dalle 9.30) in un importante convegno organizzato dal portavoce Alberto Zolezzi che farà il punto sulla situazione. Parteciperanno anche il ministero dell’Ambiente (dott.sa Laura D’Aprile), della Salute (dottor Mariano Alessi). Interverrà l’Ispra, nella persona del dottor Marco Giangrasso, l’epidemiologo Valerio Gennaro, l’Osservatorio Nazionale amianto con il presidente avvocato Ezio Bonanni, l’Afeva Sardegna con Salvatore Garau.

È in corso di realizzazione un testo unico sull’amianto che deve fare chiarezza anche sulle centinaia di norme esistenti sull’argomento. Ne parleremo con uno dei revisori del testo, il magistrato Giordano Bruno. Interventi anche dei deputati Alberto Zolezzi e Massimo De Rosa (Commissione ambiente). Nel corso della mattinata sarà proiettato in anteprima il documentario “AsbeSchool”, sulle scuole con amianto in Italia. E’ prevista la diretta streaming sui canali Fb del M5S.

Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it

Continua a leggere L’amianto è ancora intorno a noi

La scuola a energia pulita di Sedriano 5 Stelle

di Armando Manes, Assessore alla Pianificazione urbanistica e ambientale di Sedriano

Siamo alla scuola elementare di Roveda a Sedriano, comune amministrato dal M5S. Un altro passo avanti è stato fatto, per la città e per l’ambiente. Il tabellone che vedete è il display del sistema che monitorizza la produzione dell’impianto fotovoltaico che è stato installato in occasione della rimozione dell’amianto dal tetto della scuola. L’impianto fornisce energia pulita a tutta la scuola, e con i suoi 20 kilowatt è in grado di sopperire al fabbisogno della struttura, mentre l’eventuale energia in eccesso prodotta, viene rimessa in rete, pagata dal gestore. Inoltre è possibile controllare da remoto la produzione fotovoltaica, sul sito del comune o attraverso un’app scaricabile anche su smartphone. Questo è il primo dei numerosi interventi che abbiano in programma per la riqualificazione energetica della città, puntando in particolare sulla riduzione delle emissioni di CO2.

Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it

Continua a leggere La scuola a energia pulita di Sedriano 5 Stelle

Uranio e amianto, necessario risolvere i contenziosi! (03-03-2016)

È terminata un’altra settimana di audizioni in Commissione d’inchiesta sull’uranio impoverito. L’associazione Contramianto Onlus audita mercoledì, ci ha lasciati una fotografia devastante sul piano delle incidenze patologiche del personale civile in servizio presso gli arsenali della Marina Militare, dimostrando,… Continua a leggere Uranio e amianto, necessario risolvere i contenziosi! (03-03-2016)

Stabilità, su amianto dal governo solo chiacchiere. Ecco i nostri fatti

Roma, 15 dicembre 2015 – Sono migliaia ogni anno le vittime dell’amianto, fra 3 e 5mila stimati. Un trend inesorabilmente in aumento perché l’esposizione è ancora continua e costante. Ci sono 32 milioni di tonnellate di amianto in giro… Continua a leggere Stabilità, su amianto dal governo solo chiacchiere. Ecco i nostri fatti

La stretta mortale del PD

La foto parla da sola. Il sindaco di Monfalcone Silvia Altran e l’ad di Fincantieri Giuseppe Bono che, supersorridenti, si stringono convintamente la mano. Un gesto mediatico per siglare un vero e proprio patto di non belligeranza. Comune e Fincantieri

Continua a leggere La stretta mortale del PD

Cattinara, Ussai (M5S): «Le associazioni di volontariato che operano a favore degli esposti all’amianto devono avere dei punti informativi e di incontro all’interno dell’ospedale di Trieste»

«Anche a Cattinara vanno individuati spazi da adibire alle attività svolte dalle associazioni di volontariato, in particolare quelle che svolgono sul territorio la loro opera a favore degli esposti all’amianto». A chiederlo con una interrogazione alla giunta regionale è il portavoce del MoVimento 5 Stelle in

Continua a leggere Cattinara, Ussai (M5S): «Le associazioni di volontariato che operano a favore degli esposti all’amianto devono avere dei punti informativi e di incontro all’interno dell’ospedale di Trieste»

Eternit: "Allungare la prescrizione non è sufficiente"

Roma, 23 febbraio 2015 – «Durissima la motivazione della sentenza della Cassazione sul processo Eternit che mette in dubbio l’intera impalcatura della procura di Torino. Noi del Movimento 5 Stelle abbiamo presentato un emendamento alla legge su ecoreati per… Continua a leggere Eternit: "Allungare la prescrizione non è sufficiente"