Lex Iscritti: la proposta di Andrea in Parlamento grazie a Rousseau

di MoVimento 5 Stelle

Laura Bottici: “Ciao a tutti, oggi abbiamo incontrato Andrea che ha fatto una proposta sulla nostra piattaforma Rousseau e in particolare su LEX Iscritti, dedicata ai cittadini. Finalmente anche i cittadini, nonostante non siano dentro al Parlamento, possono proporre le loro idee per trasformale in leggi e noi siamo qua apposta, in qualità di portavoce, per portare le loro idee qui in Senato o alla Camera. Ma sentiamo Andrea e vediamo qual è la sua idea”.

Andrea: “Ciao a Tutti! Quando c’è stata la possibilità di proporre una nuova legge ho pensato che si poteva favorire la produzione di beni locali, quindi prodotti e venduti in loco (i famosi “chilometro zero) e l’idea è stata quella di dare gli incentivi sotto forma di Iva agevolata e quindi, soprattutto per il settore agro-alimentare provare a dare una riduzione dell’1-2% dell’Iva. Chiaramente poi assieme alla senatrice abbiamo visto che una riduzione del genere dell’Iva non è facilmente realizzabile in questo modo e quindi adesso stiamo cercando di studiare un meccanismo, magari tramite delle detrazioni fiscali e degli incentivi che possono essere applicati all’ultima catena dal dettagliante fino a consumatore finale.”

Laura Bottici: “Come vi ha spiegato Andrea a volte le idee non sono applicabili per legge, ma la bella novità è proprio la sinergia che si scatena in questo frangente: collaborare assieme e trovare un modo di trasformare un’idea in una legge e noi ci siamo messi già a lavoro e fra un po’ avremo il disegno di legge da presentare in Senato. Grazie mille a tutti.”

Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it

Continua a leggere Lex Iscritti: la proposta di Andrea in Parlamento grazie a Rousseau