28 settembre: in piazza contro la Bolkenstein, con gli ambulanti onesti

di MoVimento 5 Stelle

Il caso Barroso dimostra, se ancora ce ne fosse bisogno, che non possiamo farci schiacciare dall’Europa delle porte girevoli tra politica, banche d’affari e grande finanza. La Ue che si riempie la bocca con la tutela delle Pmi, poi ci impone norme come la direttiva Bolkenstein che rischia di radere al suolo interi comparti del nostro tessuto imprenditoriale.

Mercoledì 28 settembre, dalle ore 11, il M5S sarà in Piazza della Repubblica, a Roma, a fianco del commercio ambulante italiano che combatte contro la liberalizzazione selvaggia dei servizi che, a partire dalla primavera del 2017, rischia di distruggere il settore. Gli ambulanti devono restare fuori dalla Bolkenstein. E’ assurdo equiparare i posteggi in aree di mercato alla nozione di ‘risorse naturali’.

Il M5S, con il portavoce Ivan Della Valle, ha presentato una proposta di legge che protegge le Pmi italiane del comparto. Il nostro testo difende le piccole aziende a gestione familiare e comunque le società di persone dall’irruzione del grande capitale che, in base alla Bolkenstein, potrebbe invadere il comparto, con una indiscutibile preponderanza finanziaria, fiscale e operativa.

I mercatini in strada, non le bancarelle abusive, sono un patrimonio culturale ed economico del nostro Paese che non può essere snaturato per mano delle solite multinazionali. Stiamo parlando di circa 160mila piccole aziende e oltre 200mila occupati. Il decreto legislativo che ha recepito la Bolkenstein ha introdotto delle restrizioni autorizzative sull’occupazione del suolo pubblico. Fino alla entrata in vigore di questo decreto, la legislazione riconosceva specifiche forme di tutela alle piccole aziende a conduzione familiare.

Il M5S vuole salvaguardare l’ambulantato da norme figlie di un’Europa tecnocratica e nemica dei popoli. Ecco perché il 28 settembre saremo in piazza a Roma. La manifestazione ha avuto l’appoggio di molte istituzioni, tra cui il Comune di Torino, governato dalla nostra Chiara Appendino.
Vi aspettiamo!

Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it

Continua a leggere 28 settembre: in piazza contro la Bolkenstein, con gli ambulanti onesti