Un reddito energetico per i siciliani meno abbienti #aTuttaSicilia

di Giancarlo Cancelleri, candidato presidente in Sicilia per il MoVimento 5 Stelle

Le rinnovabili sono la sfida del futuro e la Sicilia deve raccogliere questa sfida. In questo momento in Sicilia stiamo producendo energia attraverso l’olio esausto, le centrali di turbogas e abbiamo tre impianti di petrolchimica, quello di Gela, di Augusta e di Milazzo, che stanno inquinando e continuano a inquinare. Qualche giorno fa la magistratura di Siracusa ha sequestrato due impianti nella zona di Augusta.

Noi non possiamo rimanere a guardare e se andremo al governo di questa regione faremo una tassazione su chi inquina la nostra terra: la chiameremo “la buona tassa“. Questo perchè dovrà finanziare impianti di energia rinnovabile.

Quel fondo lo utilizzeremo per mettere impianti fotovoltaici sui tetti delle persone meno abbienti (reddito energetico). Per dare loro la possibilità di non pagare più la bolletta energetica e a noi di respirare finalmente un’aria più pulita. E’ arrivato il momento di raccogliere la sfida delle rinnovabili e saremo all’altezza.

La Sicilia è la più grande centrale naturale di energia rinnovabile. Le rinnovabili sono il futuro. La Sicilia è il futuro.

Ps: Scopri i gadget di #aTuttaSicilia per sostenere il MoVimento 5 Stelle. Il tour #aTuttaSicilia continua! Segui la pagina di Giancarlo Cancelleri per essere aggiornato in tempo reale.

Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it

Continua a leggere Un reddito energetico per i siciliani meno abbienti #aTuttaSicilia