#OpenDayRousseau e presentazione candidato presidente Lombardia. Sabato 25 novembre a Milano

di MoVimento 5 Stelle

Sabato 25 novembre alle ore 15:00 vi aspettiamo a Milano ai Magazzini Generali di Via Pietrasanta 16 per l’Open Day dedicato a Rousseau, il sistema operativo del MoVimento 5 Stelle che permette a tutti i cittadini di partecipar… Continua a leggere #OpenDayRousseau e presentazione candidato presidente Lombardia. Sabato 25 novembre a Milano

#OpenDayRousseau, il tour continua: le tappe di novembre e dicembre!

di MoVimento 5 Stelle

Parlare del progetto Rousseau, significa parlare del nostro futuro! La democrazia rappresentativa era probabilmente il miglior modello che avremmo potuto avere fino a pochi anni fa, ma con l’utilizzo della Rete e l’insieme di … Continua a leggere #OpenDayRousseau, il tour continua: le tappe di novembre e dicembre!

Il Parlamento europeo approva rapporto sugli ecoreati scritto dai cittadini su Rousseau

di MoVimento 5 Stelle Europa

I cittadini propongono, i parlamentari europei approvano. Con 502 voti a favore il Parlamento europeo ha approvato la proposta di risoluzione di Laura Ferrara, scritta ed emendata su Rousseau, sull’applicazione della dir… Continua a leggere Il Parlamento europeo approva rapporto sugli ecoreati scritto dai cittadini su Rousseau

#IoSostengoRousseau per contribuire alla rivoluzione culturale di questo Paese

di Vito Crimi

Il MoVimento 5 Stelle è l’unica forza politica che ha messo in atto la Democrazia Diretta e lo fa tramite Rousseau: uno strumento che consente la partecipazione dei cittadini nella formazione delle leggi, nella formazione del programma… Continua a leggere #IoSostengoRousseau per contribuire alla rivoluzione culturale di questo Paese

Con la partecipazione si vince #IoSostengoRousseau

di Paola Taverna

La piattaforma Rousseau è uno strumento unico al mondo che consente ad ogni cittadino di partecipare – grazie alla democrazia diretta – alla realizzazione del programma politico del proprio Paese. Personalmente mi occupo della funzi… Continua a leggere Con la partecipazione si vince #IoSostengoRousseau

Nuovo corso E-learning su Rousseau: il bilancio dei comuni

di Laura Castelli

Quante volte ti sarà capitato di pensare che non ne sai niente di Bilanci. Tutte queste tabelle e numeri da comprendere. Scopriremo insieme che in realtà è semplice. Il Bilancio di un Comune, di un Ente, influisce per molti aspett… Continua a leggere Nuovo corso E-learning su Rousseau: il bilancio dei comuni

#OpenDayRousseau: gli appuntamenti di ottobre!

di Enrica Sabatini

Dopo il successo del Villaggio Rousseau all’interno della scorsa edizione di Italia a 5 stelle a Rimini, l’Open Day Rousseau prosegue il suo tour con nuovi appuntamenti e grandi eventi nelle città di Roma, Cosenza, Pisa e Torino.
Continua a leggere #OpenDayRousseau: gli appuntamenti di ottobre!

Il 12 ottobre le votazioni per scegliere il candidato presidente in Lazio

di MoVimento 5 Stelle

Domani, giovedì 12 ottobre, gli iscritti al MoVimento 5 Stelle abilitati ad accedere a Rousseau e residenti in Lazio, saranno chiamati a scegliere il candidato Presidente che rappresenterà il MoVimento 5 Stelle per la Regione L… Continua a leggere Il 12 ottobre le votazioni per scegliere il candidato presidente in Lazio

Rousseau batte Sogei

sogeirou.jpg

di MoVimento 5 Stelle

Rousseau rallenta? Scandalo!“. “Attacco alla democrazia!“. Eppure la piattaforma Rousseau ha portato a termine senza grossi impacci la sua missione di partecipazione democratica. Nessuno era obbligato a usarla per votare il candidato premier. Si trattava di una gioiosa opportunità, non di una irritante imposizione. Eppure i soliti soloni si sono stracciati le vesti per l’ennesimo presunto schiaffo del MoVimento 5 Stelle ai presidi sacri della Costituzione (quella che loro volevano massacrare a dicembre).

Nel frattempo si scopre che Sogei, la società Ict dello Stato, venerdì sera ha dovuto bloccare la piattaforma telematica di trasmissione delle fatture dell’Agenzia delle entrate dopo aver scoperto una falla gravissima: chiunque poteva liberamente consultare i dati fiscali di tutti i contribuenti, dati per loro natura sensibilissimi. Altro che Rousseau.

Il canale web “Fatture e corrispettivi” ha fatto letteralmente impazzire cittadini e addetti ai lavori, a pochi giorni dalla scadenza dell’ennesimo adempimento burocratico che complica la vita agli italiani: il famigerato spesometro trimestrale, ossia la comunicazione dei dati e delle fatture emesse e ricevute. Delirio totale: tanto che l’Agenzia ha subito deciso di prorogare il termine di presentazione dal 28 settembre al 5 ottobre.

Difettuccio risolvibile? Non tanto, visto che si ipotizza un errore originario di progettazione dell’infrastruttura web. Una beffa che si aggiunge al danno enorme dell’ennesima, odiosa, pastoia burocratica che ingarbuglia la vita di imprese e professionisti. Lo spesometro trimestrale dovrebbe semplificare e invece complica. Una rogna e costi non indifferenti che peraltro risultano inutili se, come sembra, verrà presto introdotta la fatturazione elettronica obbligatoria tra privati. Oggi, infatti, il contribuente comunica solo i dati Iva delle fatture e usa il sistema Entratel, mentre questa prossima innovazione prevedrà la trasmissione dell’intero documento attraverso il Sistema di interscambio (Sdi). Altro giro, altra corsa. Una fatica di Sisifo.

Siamo proprio sicuri che il problema della nostra democrazia sia Rousseau? Si potrebbe sostenere che c’è una differenza enorme nella mole di dati trattati dalle due piattaforme. Ma ricordiamo che da una parte c’è una giovane associazione finanziata tramite piccole donazioni, mentre dall’altra c’è lo Stato.

Uno Stato che tornerà a essere amico dei cittadini solo con il MoVimento 5 Stelle al governo.

Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it

Continua a leggere Rousseau batte Sogei