#OpenDayRousseau, il tour continua: le tappe di novembre e dicembre!

di MoVimento 5 Stelle

Parlare del progetto Rousseau, significa parlare del nostro futuro! La democrazia rappresentativa era probabilmente il miglior modello che avremmo potuto avere fino a pochi anni fa, ma con l’utilizzo della Rete e l’insieme di … Continua a leggere #OpenDayRousseau, il tour continua: le tappe di novembre e dicembre!

Messaggio di Beppe Grillo a Berlusconi sulla Sicilia

di Beppe Grillo

Buongiorno Berlusconi, mi introduco un po’ nella sua campagna politica sulla Sicilia perché so che doveva venire il 28 a Catania e il 29 a Palermo e dato che ci sono io lei ha disdetto. Quindi io mi preoccupo, perché lei deve stare t… Continua a leggere Messaggio di Beppe Grillo a Berlusconi sulla Sicilia

#SceglieteIlFuturo: si parte domenica da Lampedusa

di MoVimento 5 Stelle

Si parte! Dopo il tour estivo e gli incontri con sindaci e associazioni di categoria, il MoVimento 5 Stelle torna nelle piazze in vista delle elezioni regionali siciliane del 5 Novembre. #SceglieteIlFuturo è il nome del tour ch… Continua a leggere #SceglieteIlFuturo: si parte domenica da Lampedusa

#aTuttaSicilia non si ferma

di Giancarlo Cancelleri

Quando i fratelli Wright progettarono i primi aerei a motore furono presi per pazzi. Nessuno pensava potessero volare. I due ingegneri, però, non solo riuscirono nell’impresa, ma rivoluzionarono il mondo dell’aviazione diventandone pionieri.
Ecco, ci siamo sentiti un po’ come loro quando abbiamo deciso di intraprendere il primo giro della Sicilia a bordo di auto totalmente elettriche. Si perché se è già difficile ipotizzare lunghi spostamenti con questi mezzi (che hanno comunque un’autonomia limitata) pensare di farlo in Sicilia, con le sue strade “medievali” e le sue ataviche inefficienze, è praticamente impossibile.

Per questo motivo, più che un tour, è stata una scommessa.
Una scommessa con noi stessi e con la Sicilia intera. “Maggiore è la difficoltà più grande sarà il successo” ci siamo detti. E così è stato.
Siamo partiti il 5 agosto da Marina di Ragusa, comune amministrato dal Movimento 5 stelle, che tra le sue tante opere vanta una meravigliosa pista ciclabile (per molti la più bella di tutta la Sicilia), su cui abbiamo pedalato e sudato come non mai. A Marzamemi siamo stati al festival del pomodoro Pachino igp, eccellenza sicula da gustare e tutelare.

Ad Augusta, insieme alla nostra sindaca Cettina Di Pietro, si è parlato di sbarchi e visitato il porto. A Misterbianco e a Messina abbiamo incontrato giovani startup siciliane e pranzato nel ristorante del primo chef italiano non vedente, Anthony Andaloro: entrambi esempio di forza e determinazione. Ad Aci Castello ci ha accolto una piazza strapiena e un affetto travolgente. La bellezza di Giardini Naxos ci ha lasciati senza fiato, come ci hanno lasciato “quasi” a piedi le auto elettriche a causa di colonnine di ricarica non funzionanti, guaste, bloccate, assenti. Non sono state però le auto (bellissime e affidabilissime) a minacciare seriamente il nostro tour, ma la totale assenza di una “politica elettrica”, di una politica cioè volta a favorire la diffusione di veicoli che potrebbero tranquillamente sostituire quelli a petrolio. L’Olanda lo sta facendo. Nel 2025 metterà a bando le auto a benzina e a diesel.

Se a questo aggiungessimo – e la Sicilia sarebbe il posto più adatto del mondo per farlo – una conversione della produzione di energia in rinnovabile, sfruttando il fotovoltaico e l’eolico, avremmo una regione ad impatto energetico e ambientale zero e una mobilità praticamente gratuita. Un paradiso a portata di mano che nessuno vuole vedere ma che possiamo già immaginare: se il 5 novembre i cittadini ci manderanno al governo di questa regione uno dei primissimi impegni sarà quello di incentivare questa tecnologia. Le stazioni di servizio devono munirsi di colonnine di ricarica. Non c’è più tempo da perdere, la Sicilia può e deve ritornare ad essere un modello di sviluppo, efficienza e tutela del territorio.

Dopo Patti Marina e Sant’Agata di Militello, due bellissime località affacciate sul Tirreno, il tour è ora in pausa. Il tempo di fare due lavatrici e definire i prossimi appuntamenti. Si riparte il 19 agosto da Gela e Grammichele. #aTuttaSicilia!

Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it

Continua a leggere #aTuttaSicilia non si ferma

#aTuttaSicilia tour: le tappe

di Giancarlo Cancelleri

#aTuttaSicilia perché la Sicilia è un’isola magica: energia allo stato puro che ricarica la mente e il cuore di chi ci vive o semplicemente la visita.

#aTuttaSicilia perché parleremo a tutta la Sicilia, sarà una campagna elettorale capillare, estensiva, che ci vedrà impegnati in tutti i 390 comuni siciliani: da Acate a Zafferana Etnea, passando da Ciminna e arrivando fino a Petrosino.

Questo meraviglioso viaggio inizia il 5 agosto insieme a Luigi Di Maio e ad Alessandro Di Battista. La sera, con due casse e un microfono, racconteremo nelle piazze quello che abbiamo fatto in questi 5 anni da opposizione e quello che faremo al governo. Di giorno saremo nelle spiagge e tra le vie del centro per respirare e condividere la voglia di cambiamento.

Chi ha perso il lavoro a 50 anni, chi il lavoro non ce lo ha mai avuto, chi è dovuto scappare, chi a fatica prova a rimanere, chi ha esperienza da vendere, chi vorrebbe mettere in pratica tutto quello che sa e per cui ha studiato. Saranno loro i nostri interlocutori. Saranno loro a ispirare il nostro programma e il nostro cammino.

Mentre i partiti giocano al gioco della sedia nel disperato tentativo di non perdere le loro poltrone, il MoVimento 5 Stelle viaggia spedito verso una nuova straordinaria idea di paese. Un’idea che in questi anni ha dimostrato con i fatti, e con il buon esempio. Come il taglio e le restituzioni delle indennità. In Sicilia, per citarne uno, supera i 3 milioni di euro la somma a cui il gruppo parlamentare del MoVimento 5 stelle ha rinunciato. Perché il buon esempio vale più di un quintale di parole.

Queste sono tutte le piazze serali del tour. Ma durante il giorno saremo sotto il vostro ombrellone a sfiancarvi di ottimismo! Troverete maggiori dettagli man mano che il tour sarà iniziato. Non vi resta che seguirci e sognare insieme a noi.

#aTuttaSicilia tour: le tappe https://t.co/20Th6tNQDd di @GiancarloCanc pic.twitter.com/ooX9WUDU8n

— Movimento 5 Stelle (@Mov5Stelle) 1 agosto 2017

Perché il futuro è dentro il presente, ma tocca a noi sprigionarlo! #aTuttaSicilia! Ecco tutti gli appuntamenti di questo agosto siciliano a 5 Stelle:
5
(pomeriggio) Marina di Ragusa
(sera ore 21:00) Marina di Ragusa

6
(mattina / pranzo) Spiaggia Marzamemi
ore 16 – Noto Marina
ore 20 comizio Marzamemi

7
(mattina) Marzamemi
(pranzo – pomeriggio) – Augusta
ore 21 – Acitrezza
ore 21 – Acicastello

8
(pranzo) Misterbianco
Taormina (passeggiata)
ore 21 Giardini Naxos

9
(pranzo) Messina
ore 21 – Patti Marina
ore 21 – Tindari

10
ore 21 – Sant’Agata di Militello
ore 22 – Torrenova (Me)

11
Cefalù (pranzo e passeggiata pomeridiana)
Castelbuono (sera)

19
Grammichele
Gela ex dogana

20
Porto Empedocle
Favara

21
Ribera
Siculiana museo METE
Sciacca (sera)

22
Castelvetrano
Mazara del Vallo / Periferica

23
Favignana
Marsala

24
Orestiadi, Gibellina
Castellammare
Alcamo (Marina)

25
Corleone
Mussomeli

26
Caltanissetta
Pietraperzia

27
Piazza Armerina
Enna

28
Caltavuturo
Termini Imerese

29
Bagheria

30
Palermo

Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it

Continua a leggere #aTuttaSicilia tour: le tappe

Sindaci 5 Stelle Tour

homet.jpg

di MoVimento 5 Stelle

Domenica 25 giugno si vota per il secondo turno delle amministrative e il MoVimento 5 Stelle è al ballottaggio in 10 comuni italiani. E’ importantissimo sostenere i nostri candidati sindaci, perché tutti insieme possiamo e dobbiamo farcela.

A partire da domani saremo al loro fianco, insieme agli altri portavoce in Parlamento e ai sindaci 5 Stelle che già governano e che sono un esempio di buona e onesta amministrazione.

A bordo di un pullmino andremo nelle piazze, nei mercati, nei luoghi simbolo di questi 10 Comuni chiamati a eleggere il proprio sindaco. Andremo tra la gente con un nome e un simbolo chiari, il MoVimento 5 Stelle non ha bisogno di nascondersi e di confondere le idee agli elettori, come ha fatto il PD.

Abbiamo ancora una settimana di tempo prima del voto, la useremo al massimo per far conoscere i nostri candidati sindaci e i loro programmi, vi aspettiamo!
In bocca al lupo ai nostri Gabriele Santarelli (Fabriano), Francesco De Pasquale (Carrara), Mario Savarese (Ardea), Michel Barbet (Guidonia), Roberto Morra (Canosa), Giovanni Piero Barulli (Mottola), Lorenzo Lucchini (Acqui Terme), Fabrizio Baldassarre (Santeramo), Maria Contarino (Scordia), Massimo Cerruti (Asti)!

Ecco dove farà tappa il nostro pullmino:

Venerdì 16 giugno, ore 19 – Fabriano (Marche), Corso della Repubblica 34, con Alessandro Di Battista, Luigi Di Maio, Patrizia Terzoni, Laura Agea, il sindaco di Pomezia Fabio Fucci e il sindaco di Ragusa Federico Piccitto.

Sabato 17 giugno, ore 21 – Carrara (Toscana), La Caravella – Marina di Carrara, con Alessandro Di Battista, Luigi Di Maio, Laura Agea, Alfonso Bonafede, Sara Paglini, Laura Bottici, il sindaco di Livorno Filippo Nogarin, il sindaco di Pomezia Fabio Fucci e il sindaco di Ragusa Federico Piccitto.

Domenica 18 giugno, ore 12 – Acqui Terme (Piemonte), con Luigi Di Maio, Marco Valli, Eleonora Evi, Tiziana Beghin, il sindaco di Venaria Reale Roberto Falcone, il sindaco di Pomezia Fabio Fucci e il sindaco di Ragusa Federico Piccitto

Domenica 18 giugno, ore 19 – Asti (Piemonte), Piazza Catena, con Luigi Di Maio, Tiziana Beghin, il sindaco di Venaria Reale Roberto Falcone, il sindaco di Livorno Filippo Nogarin, il sindaco di Pomezia Fabio Fucci e il sindaco di Ragusa Federico Piccitto

Lunedì 19 giugno, ore 19.30
– Scordia (Sicilia), con Luigi Di Maio e Giancarlo Cancelleri

Martedì 20 giugno, ore 20 – Ardea (Lazio), con il sindaco di Pomezia Fabio Fucci, Alessandro Di Battista, Paola Taverna, Fabio Massimo Castaldo;

Mercoledì 21 giugno, ore 20 – Guidonia (Lazio), con Alessandro Di Battista, Paola Taverna, Fabio Massimo Castaldo;

Giovedì 22 giugno, ore 17 – Santeramo (Puglia), Piazza Garibaldi, (da definire)

Giovedì 22 giugno, ore 19 – Mottola (Puglia), (da definire)

Giovedì 22 giugno, ore 21 – Canosa (Puglia), (da definire)

Venerdì 23 giugno, ore 21 – Asti (Piemonte), con Alessandro Di Battista, Luigi Di Maio, Tiziana Beghin,

Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it

Continua a leggere Sindaci 5 Stelle Tour

Il World Tour #Iodicono del Movimento 5 Stelle

iodcitu.jpg

di MoVimento 5 Stelle

Il World Tour #Iodicono del Movimento 5 Stelle è iniziato il 12 ottobre con la prima tappa francese a Strasburgo e a seguire Zurigo e Stoccarda.
A partire da oggi, per le prossime settimane i portavoce del Movimento 5 Stelle incontreranno le comunità italiane sparse per il mondo per raccontare loro in cosa consiste davvero la riforma costituzionale.

Parteciperanno al Tour molti portavoce
: Manlio Di Stefano, Piernicola Pedicini, Ignazio Corrao, Mirella Liuzzi, Lello Ciampolillo, Roberto Cotti, Danilo Toninelli, Matteo Dall’Osso, Luca Frusone, Daniele Del Grosso, Ornella Bertorotta, Nunzia Catalfo, Marco Valli, Michele Dell’Orco, Giuseppe Brescia, Vito Petrocelli, Paola Carinelli, Isabella Adinolfi, Laura Agea, Daniela Aiuto, Gianluca Vacca, Simone Valente, Maria Edera Spadoni, Rosa D’amato, Elena Fattori, Angelo Tofalo, Nicola Bianchi, Luigi Di Maio.

Elenco delle prime tappe confermate:

28 ottobre Monaco di Baviera
4 novembre Tallin
8 novembre Londra
10 novembre Madrid
12 novembre Londra
14 novembre Lisbona
15 novembre Mosca
15 novembre Bruxelles
16 novembre Parigi
18 novembre Losanna
18 novembre Grenoble
19 novembre Lugano
20 novembre Dublino

ps: altre città sono ancora in attesa di conferma

Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it

Continua a leggere Il World Tour #Iodicono del Movimento 5 Stelle

CRITICITA’ E PROPOSTE PER MIGLIORARE LA RIFORMA SANITARIA: DOPPIO APPUNTAMENTO

Due appuntamenti domani, venerdì 22 luglio, dedicati alla riforma sanitaria, organizzati dal gruppo del MoVimento 5 Stelle in Consiglio regionale. Il portavoce del M5S Andrea Ussai si confronterà con i cittadini sulle criticità e sulle proposte di miglioramento della riforma

Continua a leggere CRITICITA’ E PROPOSTE PER MIGLIORARE LA RIFORMA SANITARIA: DOPPIO APPUNTAMENTO