#UnoStadioFattoBene per la città di Roma

di Virginia Raggi

Roma sa dire sì a progetti belli, moderni, innovativi, che rispettano l’ambiente e danno impulso a nuovi posti di lavoro.

Abbiamo rivoluzionato e migliorato il progetto dello Stadio a Tor di Valle. Più verde e tecnologia: sarà #u… Continua a leggere #UnoStadioFattoBene per la città di Roma

Acqua pubblica per tutta l’Italia: si inizia da Roma e Torino

di Federica Daga, portavoce MoVimento 5 Stelle Camera, commissione Ambiente

L’Acqua Pubblica è la nostra prima stella e per lei sono anni ormai che ci battiamo. Adesso possiamo finalmente iniziare a gioire insieme perché Torino e Roma hanno, in que… Continua a leggere Acqua pubblica per tutta l’Italia: si inizia da Roma e Torino

Il Giro d’Italia torna a Roma dopo nove anni

di Virginia Raggi

Con grande soddisfazione annuncio che il prossimo anno la nostra città ospiterà l’ultima tappa del Giro d’Italia, un evento seguito da milioni e milioni di persone.

Dopo nove anni la Corsa Rosa torna così nella Capitale: il 27 ma… Continua a leggere Il Giro d’Italia torna a Roma dopo nove anni

Whistleblowing: a Roma la legge del MoVimento 5 Stelle è già realtà

di Virginia Raggi – Sindaca di Roma

Al fianco dei lavoratori onesti e contro coloro che si assentano ingiustificatamente. Per la prima volta il Campidoglio ha avviato il licenziamento di una lavoratrice dell’ufficio anticorruzione, in seguito alla s… Continua a leggere Whistleblowing: a Roma la legge del MoVimento 5 Stelle è già realtà

Rivoluzione a Roma: parte il nuovo modello di raccolta differenziata porta a porta

di Virginia Raggi

Parte il nuovo modello di raccolta differenziata “porta a porta”, radicalmente diverso e innovativo, che verrà esteso su tutta Roma. Miglioramento dei servizi, maggiore efficienza ed economicità, più alte percentuali di raccolta di… Continua a leggere Rivoluzione a Roma: parte il nuovo modello di raccolta differenziata porta a porta

I voti degli Spada non li vogliamo

di Virginia Raggi

Sapete bene come è stato amministrato X Municipio in tutti questi anni, dai partiti di destra e dai partiti di sinistra. Lo sapete benissimo. Oggi vi trovate davanti a una svolta: potete decidere se continuare a dare fiducia alle p… Continua a leggere I voti degli Spada non li vogliamo

Paul Connett con Virginia Raggi per Roma #RifiutiZero

di MoVimento 5 Stelle

Lui è Paul Connett, uno dei massimi esperti di rifiuti al mondo. Lo conoscono tra gli ambientalisti ma non solo. Perché il fondatore, e uno degli esponenti della rete internazionale Rifiuti Zero è venuto spesso in Italia, ospit… Continua a leggere Paul Connett con Virginia Raggi per Roma #RifiutiZero

#EspressoVergogna: ecco i numeri verità su Roma che non pubblicherà mai

di Virginia Raggi

Vergogna. L’ultimo numero de L’Espresso in cui si parla di “casta del Campidoglio” è indegno. O meglio degno del peggior giornalismo. Quello che non racconta la verità dei fatti ma getta solo fango per screditare a fini politici l’… Continua a leggere #EspressoVergogna: ecco i numeri verità su Roma che non pubblicherà mai

Virginia ‘n anno dopo

virgiiianno.jpg

di Ventrone Antonio

Virginia l’elezzioni l’ha vinte ‘n anno fà,
Ditejelo a Orfini, che nun è ‘no scherzo,
Er sor Giachetti poi annatelo a svejà,
Se crede d’avè vinto, e invece ha perzo!!!

L’amichi veri, de Buzzi e Carminati,
Sò annati in bestia assieme cor PD,
Tanti compagni in cella carcerati,
A destra poi, non sanno più che dì.

Queli ar potere, sò tutte quante sòle,
Stampa e tivvù, sò quinni scesi in guera,
Li scheletri n’armadio, Sabelli nun li vòle,
Se lavora sempre, e fino a tarda sera.

Sippure è piccola, cià ‘na forza immenzza,
Nun ce provà co lei, è inutile, n’a freghi,
Forte e tenace è simile a ‘na lenza,
Virginia la fermi, sortanto si la leghi.

‘N anno è volato, breve quanto ‘n giorno,
La situazzione pare arquanto grave,
Zitti ar lavoro, senza guardà ‘ntorno,
Seguimo li criteri, veloci co ste gare.

Tanto è lo schifo ch’avemio ereditato,
Chi c’era prima, seguiva ‘n antro schema,
Nissun politico fin’ora s’è sarvato,
Co mafia capitale, mezza Roma trema.

Le resistenze de chi c’è stato prima,
Cor sottobosco de li raccomannati,
A lo scoperto sò esciti ‘na matina,
Sti farabutti, sti granni disgrazziati.

Nun hanno favorito er cammiamento,
Anzi er contrario l’hanno rallentato,
Pe questo sò ‘ncazzato e me lamento,
Pergiunta resta ‘n verme, chi ha sparlato.

Dovete da senticce da ste recchie,
Volemo che Roma, sia pronta per futuro,
Le procedure de prima, eremo vecchie,
Adesso annrà ‘n pò mejo de sicuro.

La trasparenzza credo sia ‘mportante,
Pe ‘na città co tutte ste risorze,
Pe li corotti er piatto è assai ‘nvitante,
Er popolo Virgì, te ama senza er forze…

Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it

Continua a leggere Virginia ‘n anno dopo